patenta di bulgara

Ottenimento di una patente bulgara per la guida di veicolo a motore /patente di guida/

Ottobre 7, 2022

Gli stranieri con soggiorno a lungo termine o permanente in Bulgaria dovrebbero sostituire la patente di guida precedente con una bulgara.

Quando uno straniero si trasferisce a vivere in Bulgaria, già ha ricevuto un permesso di soggiorno a lungo termine o permanente e desidera guidare nel territorio del paese, dovrebbe sostituire la sua patente di guida con una bulgara.

La patente di guida in Bulgaria è ufficialmente chiamata “patente per la guida di un veicolo a motore” /PGVM/. Essa serve anche come documento di identità sul territorio del paese.

Ai sensi dell’articolo 162, comma 2 della Legge sulla circolazione stradale, gli stranieri, soggiornanti di lungo periodo nella Repubblica di Bulgaria, possono guidare veicoli a motore nel territorio del Paese con una patente non rilasciata da uno Stato membro dell’Unione Europea, o da un altro paese – parte dell’Accordo sullo Spazio economico europeo, o dalla Confederazione Svizzera, fino a un anno dalla data di rilascio del titolo di soggiorno. Nella prassi dei tribunali si accetta che questa norma si applichi non solo agli stranieri con soggiorno di lungo periodo, ma anche a quelli con permesso di soggiorno pluriennale e permanente.

Dopo la scadenza di questo periodo di un anno, lo straniero soggiornante è obbligato a sostituire la sua patente di guida con una bulgara. Se non lo fa, viene automaticamente equiparato a un conducente senza patente e se questo viene constatato dalle Forze dell’ordine durante un controllo stradale, sarà sanzionato con una pena pecuniaria amministrativa – multa da 100,00 a 300,00 BGN sulla base dell’articolo 177, comma 1, punto 2 della Legge sulla circolazione stradale. Anche le conseguenze relative alla validità di polizze come “Responsabilità civile” e “Kasko” possono essere rilevanti.

Se uno straniero soggiornante in Bulgaria /conducente di autoveicolo/, titolare di patente rilasciata nell’UE, guida in Bulgaria senza aver sostituito il documento – la patente straniera viene ritirata e sostituita con una bulgara se viene accertata una violazione amministrativa dalle Autorità di controllo. La patente sostituita sarà restituita d’ufficio nel paese in cui è stata rilasciata.

Le specificità della procedura per la sostituzione del documento di abilitazione alla giuda di veicoli a motore/della patente di guida dipendono in modo significativo dal Paese in cui è stata rilasciata la patente estera. Questo determina se il documento straniero verrà riconosciuto o se il conducente dovrà sostenere di nuovo un esame.

Per sostituire una patente straniera senza esame, è necessario che il documento sia stato rilasciato da un paese firmatario dell’Accordo sullo Spazio economico europeo, o dalla Confederazione Svizzera, o da uno Stato firmatario della Convenzione sulla circolazione stradale. In quest’ultimo caso, la patente deve soddisfare i requisiti dell’Allegato n. 6 della Convenzione. In tutti gli altri casi, la patente può essere sostituita con una bulgara dopo il superamento con successo dell’esame teorico-pratico.

La regola in caso di sostituzione della patente di guida di uno straniero è che le categorie di veicoli a motore acquisite all’estero sono equiparate alle categorie equivalenti specificate nella Legge sulla circolazione stradale e nel suo regolamento di attuazione.

Una condizione importante per la sostituzione è che la patente estera presentata per la sostituzione sia nel corso di validità. Non sarà riconosciuta valida una patente di guida di veicolo a motore soggetta a restrizioni, temporaneamente ritirata o revocata sul territorio di un altro Stato membro dell’UE, e nel caso in cui la patente sia stata annullata in altro Stato membro dell’UE.

Per presentare domanda di sostituzione, lo straniero deve:

1.Superare una visita medica specialistica da parte di più specialisti e ricevere documento attestante i relativi requisiti ai fini dell’ottenimento della Patente di guida

2.Presentare un diploma riconosciuto dall’Autorità competente del Ministero dell’Istruzione e della Scienza di conseguimento di almeno la scuola secondaria di primo grado /la procedura di riconoscimento è indipendente e dura 1-2 mesi/

3.Preparare i documenti richiesti dal Servizio di controllo del trasporto automobilistico – Polizia Stradale, compresa una dichiarazione vidimata dal Notaio

La sostituzione della patente di guida viene effettuata presso la competente Direzione regionale del settore Polizia Stradale del Ministero dell’Interno nella zona, in cui soggiorna lo straniero. La domanda di sostituzione della patente di guida di uno straniero può essere presentata dal suo rappresentante tramite procura vidimata dal Notaio. Successivamente, la patente di guida rilasciata deve essere ricevuta personalmente dallo straniero.

Alla domanda devono essere allegate in modo tassativo le copie e gli originali dei documenti richiesti; per questo servizio amministrativo deve essere pagata una tassa statale.

Si tenga presente che prima della sostituzione di una patente di guida, le Autorità competenti contatteranno le Autorità del precedente Paese di soggiorno dello straniero per verificare che la patente non sia sottoposta a restrizioni, sospesa o revocata. Ciò avviene anche nei casi in cui la patente di guida straniera venga smarrita o distrutta. In tal caso, viene rilasciata una patente bulgara in base alla capacità giuridica acquisita nel paese straniero che ha rilasciato la patente. Tuttavia, questa possibilità si applica solo quando la patente di guida è stata rilasciata in uno Stato membro dell’Unione Europea, o da un altro Stato – parte dell’Accordo sullo Spazio Economico Europeo, o dalla Confederazione Svizzera.

Pertanto, nei casi sopra indicati, la sostituzione di una patente di guida straniera con una bulgara richiede tempo e non è consigliabile presentare domanda all’ultimo momento prima della scadenza del periodo di un anno sopra descritto.

Nel caso abbiate bisogno di assistenza completa in merito alla procedura descritta “Sostituzione della patente di guida di autoveicolo con una bulgara”, scriveteci qui: office@lexsofia.com

Comments

comments

COPYRIGHT LexSofia© / 2014

designed by DBUGG / image by Sebastien Wiertz